COMUNICAZIONE UFFICIALE A SEGUITO DELLA NOTA FEDERALE DEL 19 OTTOBRE 2020

Cari atleti, care famiglie, cari collaboratori,
in seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle nuove disposizioni indicate nel DPCM del 18 ottobre 2020 e alla nota federale del 19 ottobre 2020 che prevedono:

1) sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva. […] Le sessioni di allenamento degli atleti, professioni e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni Sportive Nazionali.

2) L’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento alle relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Sono altresì sospese tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale.

Pertanto, le nuove linee guida per la conduzione delle attività adottate dalla Scuola di Pallavolo Anderlini SCSSD, ASD Scuola di Pallavolo Anderlini e Scuola di Pallavolo Serramazzoni SCSSD sono:

Per le squadre Serie C e Serie D sono consentite gare, competizioni, allenamenti e uso degli spogliatoi, come stabilito dal protocollo federale e interno alla società.

Per le squadre dall’Under 13 all’Under 19: sono consentite gare, competizioni, allenamenti e uso degli spogliatoi, come stabilito dal protocollo federale e interno alla società.

Per le attività di squadre Under 12 e Under 11: sono vietate gare e competizioni, l’allenamento è consentito in forma individuale ossia distanziamento obbligatorio di 2 metri, utilizzo di attrezzi individuali (es.: un pallone per atleta, materassino personale etc.). Viene concesso l’utilizzo degli spogliatoi per cambiarsi a fine allenamento, non è consentito utilizzare le docce.

Per le attività di squadre Minivolley: sono vietate gare e competizioni, l’allenamento è consentito in forma individuale ossia distanziamento obbligatorio di 2 metri, utilizzo di attrezzi individuali (es.: un pallone per atleta, materassino personale etc.). Viene vietato l’utilizzo degli spogliatoi.

Viene ribadito l’obbligo per lo staff di indossare la mascherina su naso e bocca per tutta la durata dell’allenamento, l’obbligo per gli atleti di indossare la mascherina su naso e bocca fuori dal campo di gioco.

In attesa che venga meglio declinato il significato di “allenamento individuale” e dei nuovi protocolli FIPAV, questa è l’interpretazione che la Scuola di Pallavolo dà al DPCM pubblicato in data 18 ottobre 2020, successivamente aggiornato in seguito alla nota federale.

In attesa di ulteriori aggiornamenti,

Shares