C’era una volta … c’era una volta …

così cominciano tutte le favole e anche stavolta c’è stata una favola … quale?  

La favola di un gruppo di ragazze che,  insieme ai loro allenatori, hanno deciso, ad un certo punto, di sognare e di farci sognare… 

e cosa c’è di più bello che fare un fantastico sogno? 

E sono state così brave che il sogno si è avverato …. si si proprio così! 

Loro che sembravano le meno dotate, loro sulle quali nessuno o quasi nessuno avrebbero puntato un cent, hanno ottenuto l’accesso alle final four regionali under 16. 

Eh già, direbbe un certo Vasco, siamo ancora qua …

Non siamo a Leicester in Inghilterra … qualcuno ricorderà senz’altro il miracolo di quella “squadretta” di calcio che vinse il campionato, ma siamo solo in provincia di Bologna e il miracolo è già accaduto… grazie bimbe e grazie allenatori, non solo per il risultato ma per averci fatto fare un sogno bellissimo, che accade sempre più di rado di poter vivere… e andiamo avanti così perché il sogno non è ancora finito e con voi sono certo che non finirà mai …

Giorgio