DPCM 25/11/2020

Buongiorno a tutti,

al momento le parole di Conte non lascerebbero dubbi. Ci si deve fermare. Al momento però non abbiamo nessun documento chiaro che ci dica cosa poter o non poter far continuare.

Le interpretazioni ed i commenti che di minuto in minuto compaiono sui social e sui telegiornali, non chiariscono nel nostro caso, chi e che tipo di attività si può continuare a fare.

Occorre quindi attendere cosa ci verrà comunicato dalla nostra Federazione, speriamo il prima possibile.

Al momento non riusciamo a dare risposte certe.

Ci prendiamo fino a domani a mezzogiorno per capire se domani potremmo fare attività.

Ele

COMUNICAZIONE UFFICIALE A SEGUITO DELLA NOTA FEDERALE DEL 19 OTTOBRE 2020

Cari atleti, care famiglie, cari collaboratori,
in seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle nuove disposizioni indicate nel DPCM del 18 ottobre 2020 e alla nota federale del 19 ottobre 2020 che prevedono:

1) sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva. […] Le sessioni di allenamento degli atleti, professioni e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni Sportive Nazionali.

2) L’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento alle relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Sono altresì sospese tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale.

Pertanto, le nuove linee guida per la conduzione delle attività adottate dalla Scuola di Pallavolo Anderlini SCSSD, ASD Scuola di Pallavolo Anderlini e Scuola di Pallavolo Serramazzoni SCSSD sono:

Per le squadre Serie C e Serie D sono consentite gare, competizioni, allenamenti e uso degli spogliatoi, come stabilito dal protocollo federale e interno alla società.

Per le squadre dall’Under 13 all’Under 19: sono consentite gare, competizioni, allenamenti e uso degli spogliatoi, come stabilito dal protocollo federale e interno alla società.

Per le attività di squadre Under 12 e Under 11: sono vietate gare e competizioni, l’allenamento è consentito in forma individuale ossia distanziamento obbligatorio di 2 metri, utilizzo di attrezzi individuali (es.: un pallone per atleta, materassino personale etc.). Viene concesso l’utilizzo degli spogliatoi per cambiarsi a fine allenamento, non è consentito utilizzare le docce.

Per le attività di squadre Minivolley: sono vietate gare e competizioni, l’allenamento è consentito in forma individuale ossia distanziamento obbligatorio di 2 metri, utilizzo di attrezzi individuali (es.: un pallone per atleta, materassino personale etc.). Viene vietato l’utilizzo degli spogliatoi.

Viene ribadito l’obbligo per lo staff di indossare la mascherina su naso e bocca per tutta la durata dell’allenamento, l’obbligo per gli atleti di indossare la mascherina su naso e bocca fuori dal campo di gioco.

In attesa che venga meglio declinato il significato di “allenamento individuale” e dei nuovi protocolli FIPAV, questa è l’interpretazione che la Scuola di Pallavolo dà al DPCM pubblicato in data 18 ottobre 2020, successivamente aggiornato in seguito alla nota federale.

In attesa di ulteriori aggiornamenti,

Si ricomincia!!!!!

La serie C inizia gli allenamenti… seguendo tutti i protocolli del Covid-19.. Ma si ricomicia

Confermate le allenatrici Ilaria Gaiani e Elena Pillastrini

Alla rosa dello scorso anno si aggiungono Matilde Piva, Thea Tripoli e Giada Chiapatti

Ritorno in palestra

Ciao a tutti
Sono uscite le direttive della Fipav per la ripresa degli allenamenti
Purtroppo non sarà possibile per il momento ritornare in palestra, non possiamo sostenere le tutte le direttive, le spese E le responsabilità previste a carico del gestore.
Le ragazze potrebbero ritrovarsi al parco ma anche in questo modo consono un sacco di regole da seguire: misurazione della tempera, distanze, mascherine,autocertificazioni, numero limitato di atlete ecc ecc. quel che è peggio.. non è possibile giocare a volley.. Solo corsa, esercizi fisici e ognuno da solo con la propria palla
Riteniamo che non sia il caso per il momento di fare questo tipo di sedute…

Informazioni su richieste di restituzione quote

Ciao a tutti
ben comprendendo le vostre richieste di restituzione quote non usufruite causa Covid, ci teniamo a farvi presente che in qualita’ di gestore della palestra, dovremo garantire la sanificazione e l’ottemperanza alle disposizioni governative tra le quali (anche se tutto ancora in via di definizione) il Misura temperatura, igienizzanti, ecc ecc
Tutte spese queste non previste ovviamente ante Covid. 
Ma, come sempre abbiamo fatto, faremo il meglio che si puo’ per garantire alle nostre atlete di fare sport in sicurezza ed in salute.
Se quindi voleste pensare di lasciarci parte della quota non usufruita, la useremo per le vostre figlie come sempre.
Detto questo per quanto riguarda la quota non usufruita stiamo attendendo le direttive attuative degli enti sportivi e del ministero che prevedono voucher di rimborso da utilizzare entro un anno 
La cifra varierà a seconda dei gruppi tenendo conto delle spese fisse e ovviamente della quota versata visto che abbiamo quote differenziate per età.  
Avendo già rilasciato la dichiarazione dei corrispettivi versati nel 2019 non potremmo fare alcun rimborso in quanto potrebbero esserci problemi con la detrazione fiscale. 

Riunione tecnica

Riunioni ai tempi del coronavirus…

Tutti gli anni quando si arriva a maggio non sopporti più il tuo secondo… l’allenatore del turno prima.. quello del campo di fianco…

Quest’anno.. abbiamo una gran voglia di vederci…

Siete fantastici ragazzi

Grazie per questo strano anno di volley e speriamo di ripartire a settembre con il nostro meraviglioso sport!!!